Veduta aerea del Monastero
Santuario
Interno del Santuario
Particolare Campanile con le tre campane: S. Maria di Betlem, s. Monica, S. Agostino

Il Signore Gesù volle essere uomo per noi. Non si pensi che sia stata poca la misericordia: la Sapienza stessa giace in terra! In principio era il Verbo e il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio (Gv 1,1). Colui che era adagiato nella mangiatoia è divenuto debole ma non ha perduto la sua potenza: assunse ciò che non era ma rimase ciò che era. Ecco, abbiamo davanti il Cristo bambino: cresciamo insieme con lui.

nat. 2018(S. Agostino)

La Comunità Monastica

Agostiniana

di S. Maria di Betlem

ricordandovi con la preghiera

presso la culla del S. Bambino

augura di cuore:

Santo Natale

e

Sereno Anno Nuovo