Veduta aerea del Monastero
Santuario
Interno del Santuario
Particolare Campanile con le tre campane: S. Maria di Betlem, s. Monica, S. Agostino

PREGHIERA A S. GIUSEPPE

A te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione, ricorriamo, e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio, dopo quello della tua santissima sposa. Per, quel sacro vincolo di carità, che ti strinse all'Immacolata Vergine Maria, Madre di Dio, e per l'amore paterno che portasti al fanciullo Gesù, riguarda, te ne preghiamo, con occhio benigno la cara eredità che Gesù Cristo acquistò col suo Sangue, e col tuo potere ed aiuto sovvieni ai nostri bisogni. Proteggi, o provvido custode della divina Famiglia, l'eletta prole di Gesù Cristo: allontana da noi, o Padre amatissimo, gli errori e i vizi, che ammorbano il mondo; assistici propizio dal cielo in questa lotta col potere delle tenebre, o nostro fortissimo protettore; e come un tempo salvasti dalla morte la minacciata vita del pargoletto Gesù, così ora difendi la santa Chiesa di Dio dalle ostili insidie e da ogni avversità; e stendi ognora sopra ciascuno di noi il tuo patrocinio, affinché a tuo esempio e mediante il tuo soccorso, possiamo virtuosamente vivere, piamente morire e conseguire l'eterna beatitudine in cielo. AMEN.

CONSACRAZIONE A SAN GIUSEPPE

Io mi CONSACRO a Te, amato San Giuseppe, perché tu sia per me un padre, un protettore e una guida nel cammino della vita. Desidero che tu conservi la mia anima limpida e libera da ogni macchia di peccato, affinchè sia tutta bella e pura per Gesù. Offrimi a Maria, la mia cara Mamma, perché Lei mi consacri a Gesù. Che in questo modo, vivendo sempre nei vostri Tre Cuori, io possa compiere la volontà di Dio e alla fine ottenere da te una santa morte. Amen.

PREGHIERA A SAN GIUSEPPE PER GLI EMIGRANTI

Glorioso Patriarca San Giuseppe, che in compagnia del Divino Gesù e della tua sposa Maria Santissima conoscesti le amarezze dell'emigrazione nella tua fuga in Egitto, accompagna per le strade del mondo i nostri innumerevoli fratelli che, fuori dalla loro Patria, lottano per supera-re le difficoltà di una vita molte volte angustiosa ed eroica. Veglia sulla loro fede. Alimenta la loro speranza. Conservali fermi nel loro amore a Dio. Benedici, con l'abbondanza di cui hanno bisogno, il merito della loro partenza e gli sforzi del loro lavoro. Rendi proficuo il sincero e semplice cammino della loro vita, per stringere fra tutti i popoli i vin-coli di una vera fraternità cristiana.

Fa' che incontrino cuori generosi che li aiutino. Fa' che siano graditi a coloro che li accolgono e fedeli a chi li piansero alla loro partenza. E ottienici, o Giuseppe, il premio di una pace fondata sulla giustizia sociale cristiana, e la gioia di una Patria eterna condivisa da tutti, nell'abbraccio del Padre che è nei cieli. Amen.

MEMORARE A S. GIUSEPPE

Ricordatevi, o gloriosissimo Sposo di Maria Vergine o mio dolcissimo protettor s. Giuseppe, che mai da nessuno si udì aver invocata la vostra protezione e chiesto il vostro aiuto senz'essere da voi consolato. Con questa fiducia io vengo al cospetto vostro, e a voi fervorosamente mi raccomando. Deh! non abbiate in dispregio le mie preghiere, o Padre putativo del Redentore, ma ricevetele pietosamente ed esauditele. Così sia.

 

PREGHIERA A SAN GIUSEPPE  (di S. Giovanni XXIII)

O S. Giuseppe, custode di Gesù, sposo purissimo di Maria, che hai trascorso la vita nell’adempimento perfetto del dovere, sostenendo col lavoro delle tue mani la Sacra Famiglia di Nazaret, proteggi propizio noi che, fidenti, a Te ci rivolgiamo.   Tu conosci le nostre aspirazioni, le nostre angustie e le nostre speranze: a Te ricorriamo, perché sappiamo di trovare in Te chi ci protegge. Anche Tu hai sperimentato la prova, la fatica, la stanchezza; ma il tuo animo, ricolmo della più profonda pace, esultò di gioia per l’intimità con il Figlio di Dio a Te affidato, e con Maria, sua dolcissima Madre. Aiutaci a comprendere che non siamo soli nel nostro lavoro, a saper scoprire Gesù accanto a noi, accoglierlo con la grazia e custodirlo fedelmente come tu hai fatto. E ottieni che nella nostra famiglia tutto sia santificato nella carità, nella pazienza, nella giustizia e nella ricerca del bene. Amen.